Caricamento 0%

INFORMATIVA ART. 13 - 14 REGOLAMENTO EUROPEO UE 679/2016

Ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 (di seguito "Codice Privacy") integrato con le modifiche introdotte dal D.lgs 101/2018 e dal dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 (di seguito “GDPR 2016/679), concernenti la tutela del trattamento dei dati personali, desideriamo informarLa che, il Laboratorio Diagnostico Bravetta del Dottor Maurizio Miserocchi Sas, tratterà i dati personali da Lei forniti nel rispetto della normativa vigente e degli obblighi di riservatezza cui è tenuta, per legge, la scrivente Società.

OGGETTO DEL TRATTAMENTO

Il Titolare tratta i dati personali (es. dati anagrafici, dati di contatto) e dati particolari (art. 9 GDPR es. dati riguardanti la salute) comunicati dal paziente in occasione della richiesta di analisi Chimica Clinica, Ematologia, Batteriologia e Immunologia.

FINALITA’ DEL TRATTAMENTO

I dati che Le vengono richiesti sono necessari per finalità strettamente connesse all’erogazione delle prestazioni sanitarie richieste e quindi per finalità di diagnostica clinica; i dati saranno altresì utilizzati per le connesse attività amministrativo – contabili, fiscali e legali (es. comunicazioni al Servizio Sanitario Nazionale). I dati non saranno utilizzati per fini difformi a quelli indicati.

BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

Le basi giuridiche del trattamento sono quindi: il consenso esplicito (art. 9 lett. a) GDPR), le finalità sanitarie (art. 9 lett. h) GDPR), l’obbligo contrattuale e l’obbligo di legge (art. 6 lett. b) c) GDPR). Il trattamento delle informazioni che La riguardano sarà sempre improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza a tutela della Sua riservatezza e sarà svolto in forma automatizzata e/o manuale, nel rispetto delle misure di sicurezza di cui all’art. 32 GDPR ad opera di soggetti appositamente autorizzati ai sensi degli art. 28 e 29 GDPR.

CONSEGUENZE DEL MANCATO CONFERIMENTO

Ferma la Sua autonomia, il conferimento di tali dati è obbligatorio in quanto le informazioni che Lei ci fornisce sono necessarie per conoscere il Suo stato di salute e per le connesse finalità di diagnostica clinica, nonché per i conseguenti adempimenti degli obblighi amministrativi, contabili, fiscali e legali. La mancata comunicazione dei dati richiesti potrebbe comportare, infatti, l’impossibilità di erogare la prestazione sanitaria richiesta.

TRASFERIMENTO DEI DATI ALL’ESTERO

I dati raccolti non saranno oggetto di trasferimento verso paesi terzi. I dati personali sono trattati e conservati su server ubicati all’interno della UE.

PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI PERSONALI

Le segnaliamo che, nel rispetto dei principi di liceità, limitazione delle finalità e minimizzazione dei dati, ai sensi dell’art. 5 Regolamento UE 2016/679, il periodo di conservazione dei Suoi dati personali è stabilito per un arco di tempo non superiore al conseguimento delle finalità per le quali sono raccolti e nel rispetto dei tempi prescritti dalla legge. In particolare, i dati personali saranno conservati nei nostri archivi per i periodi dettati dalla legge o per esigenze civilistiche connesse: la documentazione sanitaria e i referti per 15 anni (anche in relazione ai termini prescrizionali); la documentazione amministrativa, fiscale e contabile per 10 anni.

REFERTAZIONE ONLINE

Oltre ai tradizionali metodi di consegna del referto, il nostro Laboratorio ha attivato un servizio gratuito, attivo 24 ore su 24, con procedure sicure e protette che consente ai pazienti che ne facciano richiesta, di consultare telematicamente gli esami eseguiti e di ottenere online i relativi referti; mediante l’utilizzo di codice identificativo (user ID) e parola chiave (password) univoci che verranno forniti dal personale dell’accettazione, il paziente potrà quindi accedere alla sezione dedicata nel sito del nostro Laboratorio (www.laboratoriodiagnosticobravetta.it) per visualizzare i suoi esami. Invitiamo il paziente a prestare la massima attenzione nella custodia del codice identificativo e della parola chiave forniti, al fine di evitare accessi non autorizzati ai Suoi dati personali, per i quali il Laboratorio non potrà essere ritenuto responsabile. Tale servizio è del tutto facoltativo e potrà essere attivato solo previo esplicito e specifico consenso scritto; è improntato al massimo rispetto della sicurezza e riservatezza dei dati personali del paziente.

SPEDIZIONE DEL REFERTO TRAMITE POSTA ELETTRONICA

Quando il Titolare del trattamento invia copia del referto alla casella di posta elettronica dell’interessato, a seguito di sua richiesta, per il referto prodotto in formato digitale vengono osservate tutte le cautele previste dalla legge e dalle linee guida del garante Privacy.

CATEGORIE DI SOGGETTI CUI SONO COMUNICATI I DATI PERSONALI

I Suoi dati potranno essere comunicati: a dipendenti e collaboratori del Titolare nella loro qualità di autorizzati al trattamento (es. impiegati, personale sanitario); a società terze o altri soggetti (a titolo indicativo, consulenti, società di servizi, centri diagnostici in service, etc.) che svolgono attività in outsourcing per conto del Titolare, nella loro qualità di responsabili esterni del trattamento. Queste terze parti possono trattare i dati personali solo nella misura necessaria per erogare i loro servizi. I nostri responsabili del trattamento dei dati hanno l’obbligo contrattuale di trattare tali informazioni con la massima riservatezza; in base alle norme vigenti e per quanto di competenza, alla Regione Lazio, nell’ufficio territoriale di competenza (solo per analisi in convenzione); dietro specifica e motivata richiesta, all’Autorità Giudiziaria o alle Autorità di Pubblica Sicurezza ad altri enti destinatari per legge o regolamenti. i Suoi dati personali non saranno in alcun modo diffusi.

CATEGORIE PARTICOLARI DI DATI

Tra i dati personali raccolti per finalità sopra dettagliate, ai sensi degli artt. 9 e 10 GDPR, sono presenti dati qualificabili come “categorie particolari di dati personali” (es. “dati genetici, dati relativi alla salute”). Per tutti i trattamenti sopra indicati, sono fornite le seguenti ulteriori informazioni.

DIRITTI DELL’INTERESSATO

L’interessato ha sempre la facoltà, in qualsiasi momento, di esercitare i diritti riconosciuti dall’art. 15 GDPR: • Diritto di accesso ai dati personali;
• Diritto di ottenere la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano;
• Diritto di opporsi al trattamento;
• Diritto alla portabilità dei dati;
• Diritto di revocare il consenso, ove previsto (la revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso conferito prima della revoca);
• Diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo (“Garante per la Protezione dei Dati Personali” i cui dati di contatto sono indicati nel sito www.garanteprivacy.it)
Ove applicabili, ha altresì i diritti di cui agli artt. 16-21 GDPR (diritto all’oblio, diritto di limitazione di trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di opposizione).

MODALITÀ DI ESERCIZIO DEI DIRITTI

Potrà in qualsiasi momento esercitare i diritti sopra elencati inviando una raccomandata a.r. al LABORATORIO DIAGNOSTICO BRAVETTA, con sede legale in Roma – 00164 (RM), Via Dei Capasso n. 52 - 54 o con:
• una pec all’indirizzo: lab.bravetta@pec.it
• una mail all’indirizzo: lab.bravetta@tiscali.it

DATI DI CONTATTO DEL TITOLARE

Il Titolare del Trattamento è il LABORATORIO DIAGNOSTICO BRAVETTA i cui dati di contatto sono i presenti:
• Via Dei Capasso n. 52 – 54
• 00164 Roma (RM)
• Telefono 06 66140133
• pec: lab.bravetta@pec.it
• mail: lab.bravetta@tiscali.it